SOUVENIR

Molte cornici di diverse dimensioni, forme e colori sono disposte su una vecchia credenza a parete nella stanza. Ogni cornice circoscrive la stessa vecchia foto adattata alle dimensioni. In sottofondo il rumore di un ambiente interno. L’istallazione vuole essere il paradosso della comune disposizione domestica di foto ricordo. L’abbondanza e la ridondanza delle cornici soprattutto l’unicità dell’immagine fotografica, sottintendono il kitsch e sottolineano, attraverso un’osservazione quotidiana del soggetto fotografato, il recupero nostalgico di un passato privato.